Powered by Smartsupp Google Meet, arriva la riduzione del rumore di fondo con AI - Webg.it
Skip to main content
Il blog di WebG

Google Meet, arriva la riduzione del rumore di fondo con AI

| Marco Galassi | Blog
Google Meet, arriva la riduzione del rumore di fondo con AI

Google ha annunciato l'arrivo della riduzione del rumore di fondo in Google Meet, a gestirlo sarà l'intelligenza artificiale di Google. Operativa da subito tramite il browser, successivamente anche dalle app.

Google Meet

Cancellazione del rumore su Google MeetGoogle Meet è attualmente il più performante sistema di videoconferenza che un'organizzazione possa avere, perfettamente integrato nella suite di prodotti ed estremamente ricco di funzionalità e integrazioni. Uno dei pochi sistemi che comprime i dati ottimizzando la banda senza però perdere qualità audio o video. Lo sanno bene gli utenti di Skype che ripetono come un mantra "mi senti", "ci sei ancora", "puoi ripetere".

Google Meet invece, operativo da anni per aziende e non-profit è una applicazione di GSuite inclusa in tutti i pani. Durante l'emergenza COVID-19 Google Meet è stato rilasciato gratuitamente anche su tutti gli account Gmail rendendolo di fatto utilizzabile da chiunque gratuitamente.

Google Meet riduzione del rumore di fondo

Google Meet sta per integrare le funzionalità per avere anche la riduzione del rumore gestita in maniera automatica dall'intelligenza artificiale di Google.

Il comunicato di Google riporta:

Per limitare le interruzioni della riunione, Google Meet ora può filtrare in modo intelligente il rumore di fondo come la digitazione della tastiera, l'apertura e la chiusura delle porte e i lavori all'esterno della finestra. L'intelligenza artificiale basata su cloud viene utilizzata per rimuovere il rumore dall'ingresso audio lasciando comunque passare la voce.

In precedenza Google aveva annunciato questa funzionalità, ampiamente richiesta dagli utenti business, ora sarà distribuita ai clienti di G Suite Enterprise e G Suite Enterprise for Education che utilizzano Google Meet dal browser. Successivamente avverrà la distribuzione agli utenti mobile.

Google Meet, come attivare la riduzione del rumore

Gli utenti troveranno questa impostazione "disattiva" per impostazione predefinita. Qualora si voglia attivare occorrerà andare nel menù delle impostazioni della riunione in corso e attivare la cancellazione del rumore.

Il rilascio è già iniziato (al momento il sottoscritto non ha trovato riscontro in nessun account G Suite gestito) e Google assicura un completo rilascio entro 15 giorni.

Google Meet presenta la Noise canellation

Articolo di Marco Galassi fonte Google

Questo articolo ti è stato utile

Perchè questo articolo non ti ha aiutato?

Per favore aiutaci a capire perchè questo articolo non è stato utile.


La realizzazione di siti vetrina è un passaggio fondamentale per qualsiasi azienda che desideri avere una presenza online professionale. In questo ...
OpenAI ha recentemente lanciato una nuova applicazione desktop di ChatGPT per macOS, segnando un passo significativo verso una maggiore accessibili...
Scegliere un esperto SEO per ottimizzare il tuo sito Joomla può fare una grande differenza nel successo del tuo progetto online. Non si tratta solo...
Realizzare un sito web efficace e funzionale richiede attenzione ai dettagli e una pianificazione accurata. Tuttavia, anche con le migliori intenzi...