Il web è il nostro punto di forza.

Google Duo per videoconferenze con gli amici
Tecnology

Google Duo per videoconferenze con gli amici

Google Duo per videoconferenze con gli amici - 5.0 out of 5 based on 6 votes

Durante queste settimane di quarantena non sono mancate le occasioni per rimanere in contatto con gli amici, anche grazie alle tecnologie che i nostri smartphone mettono a disposizione. Per questo Google ha annunciato importanti novità in arrivo.

Restare in contatto con gli amici è possibile anche grazie a Duo, l’applicazione di Google per le videochiamate. Molte persone la stanno utilizzando in questi giorni, basti pensare che più di 10 milioni di nuovi utenti si iscrivono a Duo ogni settimana, e in molti paesi i minuti di chiamate sono decuplicati.

Criptografia e qualità video

Confronto tra una videochiamata a 30 kbps, a destra, e a sinistra la nostra nuova tecnologia codec per i video AV1 (AOMedia Video 1) Fare chiamate di qualità è importante tanto quanto la sicurezza della trasmissione, per questo Google Duo utilizza la criptografia end-to-end e l'intelligenza artificiale per ridurre le interruzioni audio.

A tal proposito Google ha annunciato che si appresta a lanciare una nuova tecnologia per i codec video che andrà a migliorare la qualità video nelle connessioni a banda molto bassa.

Foto multiple

Google Duo foto multipleE' tipico l'esempio del compleanno in cui si festeggia a distanza ma si vorrebbe una foto con "tutti assieme".

Google Duo ora consente di scattare una foto tutti assieme dove le diverse telecamere scattano la foto che viene poi assemblata componendosi così non dal print dello schermo ma dalle foto scattate dalle diverse telecamere nello stesso momento. Una piccola accortezza che però consente di festeggiare un compleanno a distanza avendone un ricordo.

Fino a 12 partecipanti

Google Duo chiamate fino a 12 partecipantiSe prima i partecipanti massimi di una videochiamata erano 8, e tra compagni di classe era un numero troppo stretto, ora il numero massimo è salito a 12 persone che contemporaneamente possono essere in videochiamata.

Parliamo di numeri molto alti, che fino a poche settimane fa erano riservati a piattaforme aziendali appositamente studiate per garantire le prestazioni.

Messaggi con realtà aumentata

Duo rende semplice inviare messaggi personalizzati quando non avete la possibilità di chiamare: video, messaggi vocali, foto e note.

Nelle scorse settimane, gli utenti di Duo hanno inviato il 180% di messaggi in più, con un 800% di aumento nelle regioni che sono state maggiormente interessate dal distanziamento sociale.

Ora si può dire “Mi manchi” o “Ti sto pensando” usando alcuni degli effetti AR. E presto  anche la possibilità di salvare automaticamente i messaggi su Duo, senza che vengano cancellati dopo ventiquattro ore, per conservare i messaggi a cui tenete di più.

Qualità su tutti i dispositivi

Compatibile con Android, iOS, ma anche browser, sia su Windows che su Mac o Chrome OS, ma anche su smart speaker come Nest Hub per parlare dal vostro google home mentre spadellate in cucina

Articolo di Marco Galassi fonte Google