Il web è il nostro punto di forza.

Backup di WhatsApp
Tecnology

WhatsApp non occuperà più spazio della quota disponibile di Google Drive

WhatsApp non occuperà più spazio della quota disponibile di Google Drive - 5.0 out of 5 based on 2 votes
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (2 Votes)

Il 22 agosto 2018 Google ha mandato una mail agli utenti che utilizzano Drive per il backup di WhatsApp annunciando che a seguito di nuovi accordi tra Google e WhatsApp le due aziende hanno concordato di regalare lo spazio necessario al backup di WhatApp agli utenti senza più gravare sulla quota in uso.

Google Drive ha spazio limitato

L'email originale di GoogleChi utilizza i servizi di Google sa bene che lo spazio per gli utenti consumer è limitato a 15 Gb gratuiti. Questo spazio può essere usato per una applicazione o per l'altra, quello che conta è il totale dello spazio usato dai diversi servizi. Si somma quindi il peso delle mail dentro Gmail, con i file in Drive, con le foto salvate a qualità originale. Tale spazio è ovviamente espandibile a pagamento fino a 1Tb di spazio per 9,99€/mese.

I backup di WhatsApp in Google Drive

WhatsApp permette di attivare i backup, in questo modo la cronologia chat e dei file multimediali non andranno persi configurando il proprio numero su un nuovo dispositivo. In base al telefono cambiano le opzioni perchè gli utenti iOS non hanno altra possibilità se non fare il backup su iCloud mentre gli utenti Android possono fare il backup su Google Drive. Per loro la novità annunciata da Google che renderà gratuito questo spazio.

Backup Google Drive per WhatsApp gratis

Queste norme avranno effetto su tutti gli utenti a partire dal 12 novembre 2018, ma alcuni utenti potrebbero notare degli effetti positivi sulla loro quota già prima di questa data.

Cosa fare?

Per evitare la perdita di backup, si consiglia di eseguire un backup di WhatsApp manualmente prima del 12 novembre 2018 quindi:

  1. Verifica che il tuo client WhatsApp Android attuale sia sottoposto a backup
  2. Se vuoi aggiornare i backup esistenti, esegui manualmente il backup del tuo client WhatsApp prima del 30 ottobre 2018

Come attivare il backup?

I requisiti sono n account Google attivo e Google Play installato (quindi solo per dispositivi Android) ed è necessario seguire la procedura che segue.

  1. Apri WhatsApp.
  2. Tocca Menu > Impostazioni > Chat > Backup chat.
  3. Tocca Esegui il backup su Google Drive e seleziona una frequenza di backup diversa da Mai.
  4. Seleziona un account Google su cui eseguire il backup della cronologia chat. Se non si dispone di un account Google, toccare Aggiungi account quando richiesto e immettere le credenziali di accesso. Ricorda l'account Google che stai utilizzando per il backup.
  5. Toccare Esegui backup per scegliere la rete che si desidera utilizzare per il backup. Si noti che il backup su una rete dati cellulare potrebbe comportare costi aggiuntivi.

Articolo di Marco Galassi fonte Google